• Team Maddii Racing

II° PROVA INTERNAZIONALI D’ITALIA

Aggiornamento: 7 mar 2019

FACCHETTI VINCE ANCHE A MALAGROTTA:  IL TEAM MADDII RACING HUSQVARNA MANTIENE I VERTICI DELLA CLASSIFICA GENERALE

Il tracciato romano di Malagrotta è stata la cornice del secondo round degli Internazionali d’Italia 2017. Il Team Maddii Racing Husqvarna presenta la sua squadra al completo con i suoi giovani piloti italiani nella categoria 125 cc: Gianluca Facchetti, tabella rossa dopo il primo round in Sardegna, Alessandro Manucci, secondo in classifica assoluta a pari punti con il compagno di squadra, e Matteo Del Coco. Buon inizio nelle qualifiche della mattina con il secondo tempo di Facchetti, a solo un decimo da Zanotti, il quarto di Manucci e il dodicesimo di Del Coco. Nella prima manche tutti e tre i giovani piloti riescono in un avvio di gara eccellente: Facchetti parte in testa, seguito subito da Manucci e Del Coco. Zanotti, inizialmente in 4’ posizione riesce a strappare la terza piazza ma un’improvvisa caduta gli impedirà di completare la gara. Facchetti allunga quindi su Manucci e il risultato è il migliore che si potesse sperare: podio tutto per i colori del team Maddii Racing, con Del Coco che in finale di gara si avvicina nettamente a Manucci. Nell’intervallo l’attesa pioggia cambia decisamente le condizioni di gara, il tracciato si fa scivoloso e più rischioso. In queste occasioni, come Marco e Corrado hanno consigliato ai tre ragazzi, è importante restare concentrati e portare a termine la gara in sicurezza. E i ragazzi rispondono bene: in gara 2 Milec, pilota sloveno su Yamaha, parte in testa e mantiene la prima posizione per tutta la manche, subito dietro Facchetti e Manucci chiudono il podio. Del Coco ottiene la 10’ posizione. Obiettivo della giornata era mantenere i vertici della classifica generale, e così è stato: Facchetti si riconferma vincitore assoluto della gara, davanti a Milec e Manucci. Del Coco finisce 4’ assoluto.


Marco Maddii si dice estremamente entusiasta dei suoi ragazzi: “La gioia di vedere i nostri tre piloti tutti sul podio è stata grande, ma sono anche orgoglioso di come si sono comportati nella seconda manche. Hanno dato prova di grande metodo, hanno evitato i rischi e portato a casa importantissimi risultati per il Campionato. Facchetti soprattutto ha mostrato di saper gestire la gara con maturità e capacità”. La classifica di campionato dopo la seconda prova vede così Facchetti ancora in testa, adesso con un distacco di 80 punti dal compagno di squadra Manucci. Del Coco raggiunge un ottimo 4’ posto. 


Il prossimo appuntamento sarà in occasione del terzo e ultimo round degli Internazionali, e si terranno sul tracciato di Ottobiano, vicino a Pavia, il prossimo 12 febbraio.


CLASSIFICA DI CAMPIONATO 1. 22 FACCHETTI Gianluca ITA 920 2. 11 MANUCCI Alessandro ITA 840 3. 228 SCUTERI Emilio ITA 520 4. 25 DEL COCO Matteo ITA 480 5. 125 WECKMAN Emil FIN 427






SECOND WIN FOR FACCHETTI IN MALAGROTTA: TEAM MADDII RACING HUSQVARNA KEEPS THE TOP OF THE CHAMPIONSHIP CLASSIFICATION

The Roman track Malagrotta has been the background of the second round of the Internazionali d’Italia 2017. Team Maddii Racing Husqvarna presents all its young Italian riders: Gianluca Facchetti, red plate after the first round in Sardinia, Alessandro Manucci, 2nd and same score of his team mate after Riola’s race, and Matteo Del Coco.

Good start in the morning qualification with Facchetti’s 2nd time, at one tenth of a second from Zanotti; Manucci gets the 4th and Del Coco the 12th place. In race one all the three riders succeed in excellent starts: Facchetti gets the top of the race, immediately followed by Manucci and Del Coco. Zanotti, in 4th position, obtains momentarily the third place but an unexpected fall impedes him to finish the competition. Facchetti then outdistances Manucci and Del Coco was able to get really close to his team mate. The result is the best one could hope for: the entire podium all for Team Maddii Racing Husqvarna. During the interval the forecast rain definitely changes race conditions, the track gets slippery and riskier. In situations like these, as Marco and Corrado Maddii recommend, it is very important to keep being focused and to conclude the race in safety. And the riders react brilliantly: in the second race Milec, Slovenian rider on Yamaha, starts in front of everyone and keeps the first position for all the manche; immediately after him, Facchetti e Manucci complete the podium. Del Coco gets the 10th place. The goal of the day was to maintain the top of the overall classification, and so it went: Facchetti proves himself to be the absolute winner of the race, ahead Milec and Manucci. Del Coco ends 4th in the overall classification.

Marco Maddii says he is really enthusiastic of his riders: “The joy of seeing our three riders on the podium was great, but I am also proud of their behaviour during the second manche. They showed to keep a professional attitude, avoided all the risks and got a final important result for the Championship. Facchetti, particularly, showed being able to handle the race with great maturity and talent.” The overall Championship classification after two races sees Facchetti still on top, now with 80 points more than Manucci. Del Coco grasps a very good 4th place.

Next appointment will be in Ottobiano sandy tracks, near Pavia, during third and last round of Internazionali d’Italia, on next 12th of February.

OVERALL CLASSIFICATION 1. 22 FACCHETTI Gianluca ITA 920 2. 11 MANUCCI Alessandro ITA 840 3. 228 SCUTERI Emilio ITA 520 4. 25 DEL COCO Matteo ITA 480 5. 125 WECKMAN Emil FIN 427


0 visualizzazioni0 commenti

FOLLOW US

  • Facebook
  • Instagram