• Team Maddii Racing

Guadagnini wins the Italian championship and Barcella is third after an incredible victory

Team Maddii racing Husqvarna, Ottobiano 22-23 September, Italian Championship 125.

Guadagnini wins the Italian championship and Barcella is third after an incredible victory at Ottobiano. Beautiful weekend for the Team Maddii Racing Husqvarna that brings two riders in the top three of the championship and in the race. Guadagnini had a great feeling with the track in all the sessions. He was clearly the fastest in all the practices and won race 1 with thirty-five seconds ahead. Unfortunately in race 2, when he was in the lead, he had a technical problem and did not finish the race. Alberto Barcella is the surprise of the last round.

In race 1: Alberto did not start well but was able to reassemble up to third place, passing a rider even in the last corner before the checkered flag.

In race 2: Barcella starts in third place and after a few laps took the command. He fought hard until the last corner for the victory, with this result he won the race and got third place in the championship.


Very positive race for Tuani and Bassi who finished in fifth and seventh position. In most of the session they were both in the top five riders.


Gaetano Cassibba has improved a lot in the last period and in race 2 he closed close to the top twenty.


The next appointment for this year will be at Imola on 29-30 September for the last round of the 300 European Championship where Guadagnini will race.

Team Maddii Racing Husqvarna, Ottobiano 22-23 settembre, campionato Italiano 125.

Guadagnini vince il campionato Italiano e Barcella è terzo dopo un’incredibile vittoria ad Ottobiano.


Bellissimo fine settimana per il Team Maddii Racing Husqvarna che porta due piloti nei primi tre del campionato e della gara. Guadagnini ha avuto un ottimo feeling con la pista in tutte le sessioni. È stato chiaramente il più veloce in tutte le prove e ha vinto la gara 1 con trentacinque secondi di vantaggio. Sfortunatamente in gara 2, quando era in testa, ha avuto un problema tecnico e non ha terminato la manche. Alberto Barcella è la sorpresa dell’ultimo round.

In gara 1: Alberto non è partito bene ma è stato in grado di rimontare fino al terzo posto passando un pilota anche nell’ultima curva prima della bandiera a scacchi.

In gara 2: Barcella parte al terzo posto e dopo pochi giri prende il comando. Ha combattuto duramente fino all’ultima curva per la vittoria, con questo risultato ha vinto la gara e ottenuto il terzo posto in campionato.


Gara molto positiva per Tuani e Bassi che sono finiti in quinta e settima posizione. Nella maggior parte delle sessioni sono stati entrambi nei primi cinque piloti.


Gaetano Cassibba è migliorato molto nell’ultimo periodo e in gara 2 ha chiuso vicino ai primi venti.


Il prossimo appuntamento per quest’anno sarà ad Imola il 29-30 settembre per l’ultimo round del campionato Europeo 300 dove correrà Guadagnini.

0 visualizzazioni0 commenti

FOLLOW US

  • Facebook
  • Instagram